La campana birmana da 23 tonnellate che finì nel fiume

il

Ci vollero ben tre guerre nel corso dell’Ottocento prima che gli inglesi avessero la meglio sul bellicoso Regno di Birmania e lo trasformassero nell’ennesima colonia dello sterminato Impero Britannico. Fu proprio al termine della prima guerra anglo birmana nel 1825 che si verificò un episodio singolare: nel corso del saccheggio che seguì la vittoria, gli inglesi asportarono dalla Pagoda di Shwedagon di Rangoon (oggi Yangon) una grande campana donata al Buddha nel 1779 da re Singu, il quarto della dinastia Konbaung.

yangon-campana-2

La campana – 23 tonnellate di bronzo per due metri di altezza – era destinata a essere trasportata dai vincitori a Calcutta come trofeo di guerra, ma durante le operazioni di carico sulla nave qualcosa andò storto e l’enorme manufatto finì sul fondo del fiume Yangon. Il peso e la scarsità di mezzi rendevano l’operazione di recupero troppo complessa e, dopo alcuni tentativi infruttuosi, gli inglesi decisero di abbandonarla nella melma. Tempo dopo però la popolazione locale chiese l’autorizzazione per tentarne il recupero, a patto che la campana venisse rimessa al suo posto. Gli inglesi, certi di un insuccesso, accordarono il permesso. Incredibilmente, grazie a una serie di immersioni in condizioni estreme durante le quali i birmani riuscirono a posizionare centinaia di pali di bambù sotto il pesante bronzo, l’impresa riuscì.

Oggi la campana fa bella mostra di sé, anche se danneggiata dalla caduta, sotto un tempietto del lato nord-ovest della Pagoda di Shwedagon. E due quadri di pittori locali illustrano i momenti cruciali dello straordinario episodio.

yangon-campana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...