Parma in un giorno, tra sapori decisi e opere d’arte

Parma si dà arie da capitale. E ne ha tutto il diritto: passeggiando nel centro storico di quella che era la città più importante del Ducato di Parma e Piacenza si notano l’eleganza dei palazzi, lo sfarzo delle decorazioni, la maestosità di alcune costruzioni, la precisione con cui sono disegnate le strade. E ci si accorge, per forza,…

“Bersi” (e gustarsi) Porto in un giorno

“O Porto não é um lugar, é um sentimento” è la frase più famosa dedicata a questa città del nord del Portogallo, scritta da Agustina Bessa-Luís. È una sensazione vera: Porto ti fa provare delle emozioni che solo lì. Ti lascia uno stato d’animo che è specifico, “di Porto”, un misto tra allegria, stare bene, tranquillità,…

Un giorno sull’isola dei poeti: Sifnos

Dovremmo avere tutti una vita vista Kastro, il borgo arroccato di Sifnos dove arrampicarsi fa venire il fiato corto e il panorama è di quelli che non te lo fa tornare. La vista che si gode dall’Agnanti Hotel ce la ricorderemo per molto tempo: il villaggio di case bianche (Κάστρο), il mare sia a destra…

Genova “la superba” da riscoprire in un giorno

Molti la chiamano così, “la superba”, pochi sanno da dove questo soprannome derivi. Per scoprirlo, bisogna tornare al 1358 e a una relazione di viaggio scritta mica da uno qualunque. Francesco Petrarca, dopo aver visto Genova, l’ha descritta così: “Vedrai una città regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo…

Saigon in un giorno. E così sia.

Perdonerete la citazione, ma è il libro di Oriana Fallaci, “Saigon e così sia”, quello che viene in mente per primo quando si pensa alla città che proprio lì, in Vietnam, nessuno si vergogna di chiamare ancora in questo modo, con il nome di parecchi anni fa. Ho Chi Minh City (questa la denominazione attuale)…

Scoprire Siracusa nel 2017, l’anno in cui spegne 2750 candeline

Siracusa ha un cuore che batte forte. E quel cuore è Ortigia, l’isola-non isola (perché è attaccata alla terraferma) che custodisce la parte più antica della città e anche quella più affascinante. Perdersi (consapevolmente) nei vicoli è un’esperienza, come lo è ritrovarsi a un certo punto nella inaspettatamente ariosa piazza Duomo – chiarissima, luminosa, unica…

Il fascino decadente di Yangon da scoprire in un giorno

Ufficialmente, questa non è più la capitale della Birmania. Ma se si parla con chi lì, in Myanmar, ci vive, si capisce subito che il titolo a Yangon lo toglierà mai nessuno. È la capitale morale, la città più importante; antica colonia inglese che stupisce per le pagode d’oro, che dominano su tutto, per l’assenza…

I cinque motivi per un giorno a Bruxelles

La capitale d’Europa è tanto multiculturale quanto grigia. E sono due aspetti che si scontrano: ci si aspetterebbe un tripudio di colori (vista la presenza di tantissime etnie), invece no; un po’ come se tutti si fossero allineati, appiattiti, raffreddati.  “Belgizzati” davvero. Non si può dire che regni la simpatia, nemmeno lo spirito d’accoglienza. Ma…

Un giorno “perfetto” a Parigi? Provate questo

Potremmo parlare di almeno cento giorni perfetti da organizzare a Parigi, perché la capitale della Francia è una delle città più interessanti, culturalmente ricche e belle d’Europa. Anzi – diciamolo – del mondo. Tra la Tour, il Louvre, le crociere sulla Senna e Montmartre ci sarebbe (c’è) l’imbarazzo della scelta. Ma qui, proviamo a proporne…

Divertirsi a Dublino (e dintorni) in un giorno

Dublino è la più amata dagli italiani. Non solo perché si raggiunge facile (da Milano, due ore e mezza circa, i voli sono frequenti e costano poco), ma anche per il clima che si respira: seppur al nord, è molto simile al nostro. C’è vita, ci si diverte, tutti sono cordiali. Grigia ma con movimento. E…

Gerusalemme in un giorno. Con la promessa di tornarci

Esiste persino una sindrome che prende il nome da questa città. Perché, dicono, si può rimanere folgorati. Ora lo diciamo pure qui: Gerusalemme è da colpo di fulmine, da rimanerci secchi. Da innamoramento al primo sguardo, quando si arriva (noi da Tel Aviv e Latrun) sotto alle sue colline e si scopre che no, non…

Gustarsi Torino (e la sua storia) in un giorno

È stata capitale d’Italia e si vede: Torino svetta splendida tra il Po e la sua verde collina. È una città elegante, da riscoprire nei suoi angoli risorgimentali, nei suoi scorci futuristici, nelle boutique storiche mai modificate, con quelle piazze che riportano nell’Ottocento. Regina del Piemonte, si può tranquillamente girare in un giorno, per assaggiarne…