Masada, la rocca da cui non si esce vivi

Dagli spalti della fortezza di Masada – sulla sommità di un alto massiccio roccioso a circa cento chilometri a sud est di Gerusalemme – la vista è di quelle che tolgono il fiato, che non si dimenticano. Le ostili montagne del deserto di Giuda da un lato, la distesa del Mar Morto dall’altra oltre la…

Gerusalemme in un giorno. Con la promessa di tornarci

Esiste persino una sindrome che prende il nome da questa città. Perché, dicono, si può rimanere folgorati. Ora lo diciamo pure qui: Gerusalemme è da colpo di fulmine, da rimanerci secchi. Da innamoramento al primo sguardo, quando si arriva (noi da Tel Aviv e Latrun) sotto alle sue colline e si scopre che no, non…

A Tel Aviv, “Tel Aviv” di Elena Loewenthal

È una guida storica, quella che ha scritto la Loewenthal, perfetta per chi si approccia per la prima volta alla città più occidentale d’Israele. La giornalista racconta cosa c’era in quel preciso angolo, spiega perché adesso quell’edificio (o albero o monumento) non si trova più. Riporta, in un tono colloquiale che non stanca, la storia…